La lettera del Sindaco agli operatori economici in occasione della prossima notte bianca

 

Leggiamo scritto in neretto: "Gli esercizi commerciali di vicinato potranno effettuare la vendita solo ed esclusivamente dei prodotti riconducibili al settore merceologico per il quale già svolgono l'attività in questo comune".
 
Questo cosa vuol dire? A nostro modestissimo parere, sembrerebbe voler dire che a vendere cibi cotti da asporto sono demandati solo coloro che svolgono attività di cucina, non i supermercati, le salumerie, le macellerie, le panetterie, i bar, e simili.
Oppure poichè le salsicce si vendono nelle macellerie e nei supermercati e i panini nelle panetterie, pane e sausicchia è riconducibile al settore merceologico delle salumerie e dei supermercati?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...