Osservatorio su mafie,malaffare e politica

Il silenzio è d'oro: la preziosa arma del malaffare

10.07.2011 16:09
Assessore e sindaco di un paese della provincia arrestati per voto di scambio, poi l’ultimo è stato rimesso in libertà, giusto, ma con ricorso della Dda di Napoli. Nove arresti per usura, in seguito a un’indagine che ha costretto l’opinione pubblica ad aprire gli occhi sul sempre più stretto...

Delibera della Corte dei Conti sull'Alta velocità

10.07.2011 14:21
Delibera Corte dei Conti Abbiamo parlato molte volte di Corte dei Conti e delle sue delibere, oggi è stata pubblicata una nuova analisi probabilmente riassuntiva della quasi totalità degli aspetti toccati dalla delibera del 2008. La riporto: 1) l'opera è caratterizzata da CARENZE...

Asìa di Napoli.Dalle imposizioni di assunzioni clientelari e dazioni illecite di tangenti alle imposizioni dei distributori di carburante. La truffa di Asìa.

08.07.2011 18:48
OpenJournalist è il primo network di giornalismo libero . Indipendente, svincolato da pressioni politiche o economiche, il sito si pone l’obiettivo di raccontare la realtà attraverso gli occhi di chi la vive quotidianamente, non soltanto giornalisti di professione, ma cittadini-reporter,...

Tav, lo squallore della politica e la dittatura delle mafie

08.07.2011 17:49
Quando si rompe il circuito fiduciario fra governanti e governati, l’apparato pubblico e i beni comuni vanno in frantumi, i secondi sono costretti a subire umiliazioni e spoliazioni, i giovani sono privati del loro futuro, la politica diventa un gioco riservato a pochi attori che lo...

Le mani sul Sannio.Concordato preventivo per il Consorzio Etruria. Rinuncerà alla piattaforma logistica e agli alloggi a Capodimonte (BN) ?

07.07.2011 19:44
(Sanniopress) – Il Tribunale di Firenze ha ammesso la Cooperativa Consorzio Etruria alla procedura di concordato preventivo. Il piano mira ”alla tutela dei soci lavoratori e dei dipendenti, sotto tutti i profili, anzitutto quello occupazionale, alla scopo di preservare una realta’ importante...

Il possibile “salvatore” di Napoli ha il pesante onere di salvare anche il Sannio dai rifiuti.

06.07.2011 20:16
Se è vero che l’emergenza rifiuti a Napoli si sta riacutizzando (o forse il livello di guardia non era mai realmente sceso), è altrettanto vero che chi soffre dell’invasione dei rifiuti non sono solo i comuni del napoletano e del casertano ma anche chi non c’entra niente. E’ la solita storia...

Il PUC di Benevento sovradimensionato aumenta il pericolo di riciclaggio del denaro sporco ! La diffida di Altrabenevento contro il Malaffare.

06.07.2011 10:02
 Il Piano Urbanistico Comunale già approvato dalla Giunta a febbraio del 2009 e ora all’attenzione del Consiglio Comunale, è stato in parte rivisto a seguito di osservazioni, opposizioni e prescrizioni, ma ancora presenta motivi di illegittimità  che Altrabenevento contesterà formalmente...

In Campania oltre 50 politici inquisiti. La mafia e il malaffare è bipartisan

03.07.2011 10:55
“La presente inchiesta coordina varie fonti pubbliche, in calce citate, che da sole non sarebbero state esaustive della realtà dei fatti. Le contrapposizioni ideologiche delle fonti, o il mancato intervento della magistratura, ha imposto il coordinamento e  l’aggiunta delle posizioni di...

Il fiume di soldi dell’emergenza rifiuti campana

01.07.2011 19:06
Monnezza, un fiume di soldi: Smaltire una tonnellata di rifiuti in una discarica nuova costa cento euro a tonnellata. Invece la Provincia di Napoli ne paga 171 usando impianti legati ai Cosentino o in odore di mafia. Così l’emergenza diventa un gigantesco business Follow the garbage: nessun...

Calabria: un miliardo di euro gettati nei rifiuti

01.07.2011 16:24
Tredici anni di commissariamento, una valanga di soldi e nessuno degli obiettivi previsti dai piani regionali per i rifiuti è stato raggiunto. Politici corrotti, scatole cinesi, consulenze a valanga: le relazioni dei carabinieri e il morso della ‘ndrangheta. A Reggio solo 12 imprese su 171 che...
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>