TRATTATO DI LISBONA PRODI D'ALEMA: BEATA IGNORANZA ITALICA

13.10.2012 08:20

 

Il 100% delle pagine dei quotidiani sono utilizzate per disinformare e lo scopo evidente è quello di lavorare per salvare una categoria ormai inutile....(I POLITICI) !
Il 13 dicembre 2007 Romano PRODI e Massimo D'ALEMA (nominati da Napolitano allo scopo)............. 
 
 
...........hanno firmato e accettato il Trattato di Lisbona che, fino a prova contraria, nessun italiano mostra di conoscere e nessuna scuola (di ogni ordine e grado) rivela di aver messo nel "programma" di istruzione..........
Il Testo del Trattato è naturalmente disponibile alla lettura di chiunque ne abbia voglia, sul sito ufficiale della UE, poichè pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale:
 

Nel "PREAMBOLO" si trovano i nomi  di chi ha delegato i soggetti che hanno apposto la firma:
 
 
Elisabetta d'Inghilterra (che non ha "RICONOSCIUTO" l'euro come moneta comune !!) ha partecipato alla decisione.......
 

Il Trattato di Lisbona, come si evince da quanto sopra, è la correzione ultima e definitiva dei Trattati di Amsterdam e di Nizza, ragionevolmente modificati a ragione degli eventi storici..........segue l'elenco dei "PLENIPOTENZIARI" (QUI IL CASO "NOSTRO"):
 
 
Dunque il 13 dicembre 2007 PRODI e D'ALEMA avrebbero dovuto conoscere il contenuto di quanto firmato e "AVREBBERO" dovuto iniziare seminari informativi alla popolazione..............ma anche tutti i "politici" che oggi contestano il "GOVERNO MONTI" avrebbero dovuto informare la popolazione; ammesso che questa (la popolazione) sia in grado di capire....................
 

Un'insieme di parole svuotate di ogni significato (diritti inviolabili e inalienabili.....ecc.) e infiltrazioni permanenti in tutti i testi successivi del concetto di "DEMOCRAZIA" che gli italiani non hanno ancora compreso che cosa sia e come sia "UTOPISTICA" in una fase storica che precede la TERZA GUERRA MONDIALE.......
 

Il concetto originario di Europa dei POPOLI/PAESI (da Mazzini in poi....) è "scivolato" verso l'Europa degli Stati per ingannare le popolazioni dedite a sedere comodamente in un divano (comprato a rate...) fissando uno schermo TV da XXXX pollici (anch'esso rateizzato...)

 

 
L'art. 1 bis indica con chiarezza che la UE, dopo il 13 dicembre 2007, attraverso il Trattato (sovracostituzionale!!!!)  DETERMINA (non c'è scritto "suggerisce"....) la vita degli stati membri !!
Già qui, nelle prime pagine c'è scritto che i parlamenti nazionali, i "governicchi" regionali e le altre strutture del singolo stato sono pressochè inutili..........PERCHE':
DETERMINARE non significa invitare ad un lavoro "politico" successivo ma significa ORDINAREun percorso che, fino a prova contraria, lo sviluppano i dirigenti dei ministeri e degli assessorati, non certo i "parolai" rossi o neri che siano.....
Nel Titolo 1, all'articolo 2a c'è piena conferma di quanto appena scritto.....perchè la"COMPETENZA ESCLUSIVA" della Commissione dei NOMINATI (non "eletti" !!) è TOTALE ............fatti salvi alcuni ambiti talmente marginali da essere incitabili !
 

Agli stati membri, e dunque ai loro "governicchi" (svuotati di ogni potere!) resta il residuale compito di "coordinare" le loro politiche...........in totale SUDDITANZA !! 
Così come "indica" il punto 3:
 

 
All'art. 2d è lasciato il compito di spiegare che differenza passa tra un paese che ha "ACCETTATO" l'euro perdendo la sovranità monetaria, e l'INGHILTERRA che si è tenuta ben stretta la sua Sterlina........
AVREBBERO MAI POTUTO SPIEGARE QUESTO I SIGG. PRODI E D'ALEMA ??
E  I COMPONENTI DELL'OPPOSIZIONE DI UN GOVERNO CHE FU ELETTO PER IL SOLO TEMPO NECESSARIO A FIRMARE IL TRATTATO (ricordiamo I BROGLI DEL 9 APRILE 2006 per far vincere PRODI !!!) E RICORDIAMO POI CHE SOLO DOPO UNDICI GIORNI DALLA FIRMA, IL GOVERNO PRODI FU FATTO "TRABALLARE E POI CADERE" DAL SIG. MASTELLA DA CEPPALONI, PER ARRIVARE ALLE SUCCESSIVE ELEZIONI DELLA PRIMAVERA DEL 2008 IN CUI VENNE ELETTO IL "PUPAZZO" DA SACRIFICARE.............(quel povero "bauscia" brianzolo dedito a sollazzare il suo modesto essere, aggrappato ai "danè", quali unica soluzione di ogni fenomeno di avversità !)
 

 
Un esempio delle "COMPETENZE" che la UE si è riservata...............
 

All'articolo 5 bis è lasciato il compito di spiegare che l'europa, nella versione definita dal Trattato, ha un fine piuttosto ben definito..............."ELEVATO LIVELLO DI ISTRUZIONE" !!!!!
Come avrebbero potuti i due firmatari (PRODI E D'ALEMA) raccontare che nel testo del Trattato non c'è posto per la "classe operaia"........incolta e resa schiava di modelli di pensiero "cattocomunisti" (che preservano l'ignoranza dogmatica!):
 

Poco più avanti si trova l'indicazione del modello operativo della UE, laddove si cita la "PARTECIPAZIONE DELLA SOCIETA' CIVILE" (ma che "DOVREBBE" avere un "ELEVATO LIVELLO DI ISTRUZIONE" !!!!!) la quale viene coinvolta in una percorso partecipativo poichè tutto il "LAVORO"  di attuazione delle DETERMINAZIONI della Commissione è trasparente.................
 
 
Al punto 16c il Trattato "SVELA" il peso delle religioni e in particolare del Vaticano, nella definizione del testo ratificato poichè "rispetta e non pregiudica....."
Non manca, come era logico, il medesimo rispetto per le forme "massoniche"........o lobbyes d'affari mascherate culturalmente .........
 



 
ORA ARRIVA LA CLAUSOLA DI SOLIDARIETA'.........ovvero: prepariamoci alla "GUERRA"...........
Appare infatti, come da un cappello a cilindro, il NUOVO SOGGETTO (in realtà un "parafulmini") detto: "ALTO RAPPRESENTANTE DELL'UNIONE PER GLI AFFARI ESTERI E LA POLITICA DELLA SICUREZZA"........che così per caso è INGLESE:
Una "contadina" fatta BARONESSA  e ficcata dentro la camera dei Lords...vedi il  profilo "UFFICIALE" di chi deciderà la vita e la morte di chiunque......almeno secondo la disinformazione dei media (è chiaro che saranno "altri" a decidere):
 
 
Questo è il link di riferimento.....

https://ec.europa.eu/commission_2010-2014/ashton/about/cv/index_en.htm

Qui la "CLAUSOLA DI GUERRA" preparata per "lady Ashton":


Dopo il vaticano, non poteva mancare il "RISPETTO DELL'INDIPENDENZA"  della tipografia europea (i SIGNORI della cartamoneta) e dunque via all' art 245 bis terzo comma..........


Il successivo quarto comma, come era previsto, "ISOLA" l'Inghilterra dai rischi....................perchè la Bank of England "conserva" la possibilità di farsi i c...i suoi !!!!
 


Per chi fosse ancora convinto di "rovesciare" le carte..................VALE L'ART 3 DELLE DISPOSIZIONI FINALI !!!!                              DURATA ILLIMITATA
 

 


Rimane poi in vigore quanto già previsto dai precedenti trattati............e tra le tante "curiosità" anche la inefficacia dei referendum che la COMMISSIONE  si "riserva" di prendere in considerazione !!!!!
Capito perchè l'ACQUA PUBBLICA, per esempio, è una BUFALA !!!!!!!
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...