Staffetta dell' acqua. NO all'acqua a pagamento degli erogatori, sì all'acqua di fontanella!

06.09.2011 16:10

Ha preso il via ieri e fino al 10 settembre e si svolgerà a Genova il primo Festival Internazionale dell'Acqua, organizzato da Federutility, a loro dire, in continuità con il referendum. Una lettura che distorce la realtà che ha visto Federutility tra gli avversari più convinti della campagna referendaria per l'Acqua Bene Comune. Il Festival partirà da Genova e girerà tutta l'Italia con la cosiddetta "Staffetta dell'acqua", per portare dovunque il suo ingannevole messaggio pubblicitario.

Oggi a Genova, come da programma, Federutility ha inaugurato un erogatore d'acqua a pagamento, che consuma molta energia ... accanto al flash mob dei simpatizzanti di Acqua Bene Comune Genova che interpretano "l'inaugurazione" di una fontanella di acqua pubblica gratis.

Dal volantino distribuito:

NO all'acqua a pagamento degli erogatori, sì all'acqua di fontanella, perché:

E' GRATIS: si paga già con le tasse, perché pagare di nuovo?

E' ECOLOGICA: non consuma corrente per il frigorifero, non obbliga a usare la bottiglia, si può bere a garganella dal rubinetto, quindi non crea rifiuti!

E' ECONOMICA: non fa spendere centinaia di euro al mese di assicurazione, corrente elettrica, gas per l'acqua gassata, lampada UV, analisi chimiche, ecc.

EVITA GLI SPRECHI: si può scegliere il quantitativo minimo, non per forza mezzo litro!

HA UN IMPATTO ARCHITETTONICO GRADEVOLE (molto migliore di un armadio frigorifero!).

RISPETTA L'ACQUA DELLE ALTRE FONTANE e non minaccia la sostituzione delle vecchie fontanelle gratuite con erogatori frigoriferi a pagamento.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...