San Giorgio del Sannio (BN) : nasce il movimento a 5 stelle

06.10.2011 16:32

E’ stato presentato oggi, alle 11.30, a San Giorgio del Sannio, presso Coffee house, “Cittadini in MoVimento- verso San Giorgio a 5 stelle“, il gruppo civico ispirato alle idee di Grillo.

Nato da un’idea di Rosanna Carpentieri (Comitato Cittadini per la trasparenza e la democrazia), Elvira Santaniello (Rete Rose Rosse) e Francesca Maio (Grilli Sanniti), il movimento si pone l’obiettivo di raccogliere e coordinare le istanze dei cittadini per una maggiore partecipazione in politica a livello locale e nazionale, per una democrazia dal basso.

Ospite principale della conferenza di presentazione è stato Roberto Fico, leader del movimento 5 stelle campano, candidato alla presidenza della regione e del comune di Napoli nelle precedenti tornate elettorali. “Oggi ci unisce un profondo senso di ingiustizia”, ha dichiarato Fico, “che, dopo la caduta delle ideologie del '900 non può essere più incanalato nei tradizionali partiti politici. E’ necessario che i cittadini facciano rete concretizzando le idee migliori in progetti da realizzare nelle nostre comunità. Il nostro motto non è più “Vincere!” le elezioni o conquistare il potere, bensì “Cambiare!”.

Ognuno di noi oggi deve dare il suo contributo alla sopravvivenza e al benessere della comunità”.

Dopo Roberto Fico hanno preso la parola le due coordinatrici del movimento a San Giorgio, partendo subito con forti denunce: ” A San Giorgio del Sannio vige una condizione omertosa, la popolazione è tenuta sotto il giogo del potere, come si evince anche dalla scarsa partecipazione a questa iniziativa. La gente ha paura, perciò vogliamo istituire un punto di ascolto e assistenza legale per tutti i cittadini vessati”, ha dichiarato Rosanna Carpentieri. Elvira Santaniello ha poi rincarato la dose spostando la polemica sulle ultime vicende cittadine: “Per quanto riguarda i lavori di demolizione dell’ex edificio postale  è stato messo su un cantiere fantasma, senza la necessaria cartellonistica: quale ditta ha operato?, chi è il responsabile dei lavori?, c’è presenza di amianto nell’edificio?, se è stato spostato, dove è stato trasportato?.

Tutte queste domande rimangono ad oggi senza risposta, nonostante abbiamo fatto richiesta al comune per  poter vedere gli atti.” 

Nicola Castaldo

Mario De Gregorio

www.magmazone.it/2011/10/san-giorgio-del-sannio-nasce-il-movimento-a-5-stelle/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...