L'ipocrisia pervade ogni pagina letta da Napolitano (Presidente della Repubblica,n.b.) al congresso di Comunione & Fatturazione

24.08.2011 14:30

Lo staff di Napolitano ha prodotto il meglio di quanto poteva fare, ma l'ipocrisia pervade ogni pagina letta dal presidente, ospite dalla maggiore organizzazione fruitrice di denaro pubblico .

Dalla guerra (da lui voluta), al recupero del compromesso storico (già operante tra Coop e CL, nonchè dentro al PD tra DS e Margherita) in chiave di superamento del Bipolarismo ("sta fallendo in America" ha detto Napolitano) per aprire nuove porte (oltre a quelle di Confindustria e CGIL) ad un Governo del Presidente...;

dalle "non verità" sul debito pubblico di cui ha accusato la politica (e lui dov'era? E dov'erano i media che oggi plaudono al suo j'accuse ?) ai silenzi sulla occupazione militare, politica ed economica dell'Italia nonchè sul potere delle lobby della grande finanza e del sistema di potere massonico.

Ovviamente, nonostante le decine di persone palestinesi assassinate negli ultimi giorni...non una parola sul sionismo.

Ma la perla dell'ipocrisia è la finzione che un sistema basato sulla riduzione degli occupati e dei loro salari (per avere costi di produzione competitivi sul mercato globale) possa aumentare la domanda aprendo la strada ad una nuova impennata del PIL...

E' disarmante che il sistema non abbia proprio più nulla da proporre da parte di nessuno dei suoi rappresentanti , dai più truci (Fini, Berlusconi, D'Alema, Bossi ) ai più truccati (Vendola, Di pietro, Formigoni,...Napolitano ). 

Rosanna Carpentieri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...