IL GOVERNO SALVA LE PROVINCE. BENEVENTO avamposto della CASTA che si difende.

20.09.2011 09:36

 

CIMITILEPROVINCE.jpg

Avamposto della lotta della Casta per la sopravvivenza è la Provincia di Benevento dove il suo comandante in capo Aniello Cimitile, all'indomani del Decreto Legge. n. 138 del 13 agosto, che prevedeva l'abolizione delle province sotto i 300 mila abitanti, ha ingaggiato una strenua lotta per il mantenimento di poltrona e privilegi.

Eletto con i voti del PD e di Mastella è un degno rappresentante di questa classe politica che dovrebbe scomparire. Una classe politica che fa la voce grossa solo quando si sente minacciata e in pericolo di sopravvivenza.

D'altronde dopo l'astensione di luglio del PD alla Camera sulla proposta di abolizione delle Province, astensione determinante per affossare la norma, questi politici locali rispondono solo ad una cultura politica che parte dall'alto, fatta di conservazione di privilegi e prerogative di potere. L'abolizione parzialedelle Province, pur rappresentando un provvedimento spot che non avrebbe eliminato il problema perché andrebbero abolite tutte, sarebbe stato un inizio.

Invece no, la lotta per la sopravvivenza della casta ha dato ancora una volta i suoi frutti, le Province sono salve: Casta 1 - Cittadini 0.

Antonio Malfi

www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/pomiglianodarco/2011/09/il-governo-salva-le-province-benevento-avamposto-della-casta-che-si-difende.html

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...