I fanatici si-tav e il nuovo governo

24.11.2011 18:23

L'intenzione dei fanatici si-tav pare non fermarsi davanti a nulla, nemmeno alla follia del debito che queste opere creano in un paese disastrato come il nostro.

Per chi vuol approfondire metto un link che parla di come la Spagna si sia impiccata nel favorire il partito del cemento: https://www.ilgiornale.it/esteri/leredita_zapatero_appalti_e_debiti_record/19-11-2011/articolo-id=557684-page=0-comments=1
Il nuovo governo non pare assolutamente intenzionato a rivedere questa follia italiana, quindi nemmeno quella fiorentina; la nomina di ministri come quello dell'ambiente (Corrado Clini) e infrastrutture e trasporti (Corrado Passera) significa che il partito della speculazione cementizia è pienamente al potere. Visto lo stato disastroso della situazione economica e viste le dichiarazioni che salutavano l'avvento di questo governo come il "risanatore", ci chiediamo che cosa stia succedendo.
Il taglio delle pensioni, l'introduzione di facili tasse sui soliti noti, anche una eventuale patrimoniale - se mai verrà messa - non serviranno a risanare nulla se si persevera in dinamiche economiche che non generano ricchezza, ma un fasullo aumento del PIL nell'immediato e una diminuzione di domanda di beni nel breve, medio e lungo periodo; insomma crediamo si aggravino i rischi di recessione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...