Anomalie inverosimili dell’Agenzia del Territorio di Benevento. Controlli sui pollai, non sugli ecomostri

21.10.2011 14:31

 Comitato  Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia

 

COMUNICATO STAMPA del 17.10.2011

In data 13 ottobre u.s. all’insolito orario serotino delle 18,30-18.45 circa si è presentato presso il nostro domicilio un sedicente impiegato del Catasto che ha detto di chiamarsi Carpentieri GIUSEPPE, malgrado esibisse sulla maglia un cartellino con la dicitura “Agenzia del Territorio GIOVANNI C.”.

 

Costui asseriva di dover con urgenza verificare e fotografare una nostra tettoia non accatastata, e tuttavia risultante da pregressi rilievi aerofotografici. Trattavasi in effetti di una minuscola tettoia di fattura artigianale con quattro pali di legno e lamiera , aperta su tutti e quattro i lati, vicina alla casetta delle galline, costruita manualmente e personalmente dalla signora Carpentieri Rosanna, per proteggere un piccolo motocoltivatore dalle intemperie.

Si richiedono pubbliche spiegazioni sull’iniziativa insolita e vessatoria sotto ogni profilo la si riguardi (orario, futili motivi, qualificazioni discordanti dell’addetto etc.) all’Agenzia del Territorio (Dipartimento periferico – ricordiamolo! – del Ministero delle Finaze ), in persona del Direttore Dott. Ing. Pino Massimo*, con ogni riserva imposta dal caso, anche per quanto concerne i perduranti omessi controlli da parte dell’U.T.E. sui macroscopici ecomostri abusivi non censiti e/o falsamente censiti al Catasto, di cui è pieno e saturo il territorio di San Giorgio del Sannio.

Esemplare il caso di un capannone industriale rappresentato graficamente in atti catastali come pensilina in contrada Cesine, di cui è stata attenzionata anche la Magistratura (si veda foto allegata) ed un cancello abusivo usurpativo di una corte condominiale di circa mille metri quadri, in violazione dell’effettivo confine catastale ed in danno degli altri comproprietari.

Rosanna Carpentieri

*Errata Corrige:"Spett.le redazione “Altra voce del Sannio”,

in merito al comunicato stampa del 17.11.2011 apparsa sul sito Web in data 21.10.2011 e relativo alla nota di protesta della sig.ra Rosanna Carpentieri (anomalie inverosimili dell’Agenzia del territorio di Benevento.controllo sui pollai non sugli ecomostri) mi pregio comunicare, per le rettifiche dovute e con riserva di altra azione ,che nella nota della sig.ra Carpentieri è erroneamente citato il mio nominativo,quale direttore dell’Ufficio,mentre alla data dei fatti io ero , e da tempo,in pensione.Il direttore dell’Ufficio era un’altra persona.Saluti ing.Gregorio Mssimo PINO"

Ci scusiamo con i lettori e l'ing.PINO Gregorio Massimo per l'erronea citazione dell'ex direttore dell'Ufficio del Territorio di Benevento Ing.Pino Gregorio Massimo. Il direttore attuale dell'Ufficio è un'altra persona.

R.Carpentieri

nonpiuspettatori.com/2011/10/20/nomalie-inverosimili-dellagenzia-del-territorio-di-benevento/

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...