Movimento Agende Rosse Salvatore Borsellino - Gruppo territoriale Avellino-Benevento

Trattativa Mafia - Stato. De Gennaro, Arlacchi, chi è bugiardo?

01.04.2012 09:59
  di Giorgio Bongiovanni - 28 marzo 2012 C’è un altro episodio indecoroso da aggiungersi a quelli già pietosi che hanno offerto i vari uomini di “stato” sfilati davanti ai magistrati di Caltanissetta impegnati nella ricerca della verità sulla morte di Paolo Borsellino e dei...

E così...Al Sud si operò per impedire l’azione giudiziaria. Al Nord si lasciò fare a quello zelante pool di magistrati di Milano che aprì l’inchiesta Mani Pulite.

18.03.2012 22:26
E così...Al Sud si operò per impedire l’azione giudiziaria. Al Nord si lasciò fare a quello zelante pool di magistrati di Milano che aprì l’inchiesta Mani Pulite......

Martelli: patto con la mafia, per salvare politici

18.03.2012 22:05
  Nel 1992, lo Stato trattò con Cosa Nostra per salvare la vita ad almeno 7 politici, tra i quali ministri ed ex ministri, che i boss consideravano “traditori” per non aver “ammorbidito” (come promesso?) il maxi-processo di Palermo voluto da Falcone e Borsellino. E’ la possibile...

Il SISDE parallelo: super poliziotti antimafia o...spie?

18.03.2012 09:41
GIANO BIFRONTE   Ma come è potuto accadere? Guardando a quegli anni, al 1992, al 1993, ai morti lasciati sull’asfalto, all’asfalto sollevato per aria come un tappeto. Ma come è potuto accadere, ci si può soltanto chiedere. E la desolazione aumenta percependo pienamente che la verità...

L'antimafia dei depistaggi. Chi era La Barbera

17.03.2012 19:48
  Credo che ormai stia per giungere il momento di cominciare a riscrivere la storia sia della mafia sia dell'antimafia. E' una sensazione inquietante ma assolutamente plausibile specie alla luce di quanto sta emergendo, quasi quotidianamente, dalle ultime inchieste, vecchie e nuove, aperte...

Se anche ''Servizio Pubblico'' dimentica che La Barbera era un uomo di De Gennaro...

16.03.2012 15:07
Lo avevamo preannunciato in grande stile, come conveniva dopo la sentenza della Cassazione su Dell'Utri e la querelle sulla norma incriminatrice voluta da Falcone e Borsellino, il concorso esterno in associazione mafiosa : La puntata di stasera di "Sevizio pubico" si intitola...

Nicola Mancino al processo Mori: le contraddizioni e l’arroganza di un ex potente

26.02.2012 20:18
  di Lorenzo Baldo - 24 febbraio 2012 Palermo. “Poc’anzi lei ha detto che della presunta spaccatura in Cosa Nostra tra un gruppo riconducibile a Salvatore Riina e un gruppo più moderato riconducibile a Provenzano lo ha saputo dopo, attraverso letteratura giornalistica o qualcosa del...

Quelle larghe intese tra lo Stato e la mafia

05.02.2012 11:56
  20 anni di trattative (almeno tre) minuto per minuto nelle ultime indagini dei pm di Palermo, che interrogano politici e funzionari della Ia della IIa Repubblica Qualcuno trattò con la mafia per una malintesa “ragion di Stato”, qualcun altro per salvarsi la pelle, altri ancora per...

Il pensiero di Paola Severino, neo ministro della giustizia del governo Napolitano-Monti-Goldman Sachs

19.11.2011 10:19
  Stragi del '92-'93 : vogliamo la verità! E fin quando non l'avremo non saremo un paese libero e democratico. Un esempio ? Paola Severino, neo ministro della giustizia è stata avvocato di Salvatore Buscemi condannato per la strage di Capaci, e di Gilberto Caldarozzi per i fatti del g8...

Presidio di solidarietà ad Antonio Ingroia - Roma, 10 ottobre 2011. CSM, GIU’ LE MANI DA CHI INDAGA SULLA ‘TRATTATIVA’ STATO-MAFIA !

09.10.2011 12:41
 Lunedì 10 ottobre sit-in a Piazza dell'indipendeza a Roma. "Riteniamo che l’apertura di un’indagine a carico del dott. Ingroia da parte del CSM sulla base di questi elementi sia un’iniziativa non solo abnorme ma anche pericolosa, perché potrebbe essere percepita come un tentativo di isolare...
<< 1 | 2 | 3 | 4 | 5 >>