San Giorgio del Sannio, si faccia luce su appalti illegali pilotati verosimilmente dal signorotto locale che siede sugli scranni della Provincia di Benevento

altravocedelsannio.webnode.it/news/san-giorgio-del-sannio-si-faccia-luce-su-appalti-illegali-pilotati-verosimilmente-dal-signorotto-locale-che-siede-sugli-scranni-della-provincia-di-benevento/

Illegittimo secondo il TAR Campania il provvedimento di aggiudicazione dei lavori di adeguamento alle norme di sicurezza e per l’abbattimento delle barriere architettoniche al liceo di San Giorgio del Sannio.

La gara per 300 mila euro era stata illegittimamente affidata alla ditta Ati Dati Ascensori e Costruzioni di Sorbo a discapito delle ditte Iaci e Edilsap, le quali dovranno ora essere risarcite dalla Provincia , erogatrice dei fondi.

Questa notizia, nella bailamme dell’emergenza neve, è passata tranquillamente inosservata anche per la scarsa attenzione dei media locali e del tg3 regionale Campania, endemicamente interessato solo al napolicentrismo, al cardinale Sepe e a calcio, sagre, feste, balli, folclore… 

Noi,  Cittadini in MoVimento Verso San Giorgio a Cinque Stelle vogliamo dare alla notizia il risalto che merita. 
Di più : vogliamo vederci chiaro, visto che : si tratta di uno scandalo e di una illegalità negli appalti molto grave; non è la prima volta che il Comune di San Giorgio tenta di aggirare la legge sui contratti della Pubblica Amministrazione (Vedasi la tormentata vicenda del “Centro Polifunzionale di arte e cultura”) e, soprattutto considerato che tutti i sangiorgesi sanno benissimo “chi” è il dominus, il personaggio pubblico ed elettivo che li rappresenta anche alla Provincia di Benevento !!! E’ proprio una coincidenza questo appalto illegale e il fatto che il Sindaco di San Giorgio sieda sugli scranni della Provincia di Benevento? La Giustizia amministrativa ha sancito l’illegittimità del provvedimento di aggiudicazione dei lavori alla Ditta Costruzioni Di Sorbo. Auspichiamo che la magistratura sannita faccia luce piena sia sul singolo episodio de quo sia sul “sistema” di appalti illegali invalso a San Giorgio del Sannio (vedasi in proposito anche la recente demolizione dell’edificio ex Poste contenente amianto). 

Ancora una volta (dopo il disastro ambientale da amianto per la demolizione dell’immobile comunale ex Poste, dopo l’affaire ecomostro Immobiliare Sannita s.r.l., dopo l’insipienza nel gestire l’emergenza nevicata, etc.) il Forum Cittadini in MoVimento Verso San Giorgio del Sannio a Cinque stelle chiede che il Sindaco Ricci si dimetta e per manifesta incapacità amministrativa e per consentire alla magistratura di espletare le proprie indagini nella massima serenità e nel pieno dei suoi poteri.”
Per Cittadini in MoVimento Verso San Giorgio a Cinque Stelle Rosanna Carpentieri

Le mie foto

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...