San Giorgio del Sannio, sempre più rovente il caso Mario Pepe

20.12.2010 15:47

Prosegue il bollente caso degli inviti alla presentazione a San Giorgio del Sannio del nuovo libro del parlamentare PD Mario Pepe. Dopo la denuncia alla stampa da parte di Rosanna Carpentieri, coordinatrice del Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia, secondo la quale gli inviti per l'evento sarebbero stati fatti recapitare al pubblico direttamente dai vigili urbani sangiorgesi in servizio, è intervenuto quest'oggi con un'interpellanza anche il gruppo consiliare Nuova San Giorgio.

Nel documento, indirizzato al sindaco del comune sannita Giorgio Nardone ed al comandante della Polizia Municipale, i consiglieri Giovino Carpenella e Quirino Mauta hanno chiesto degli specifici chiarimenti sulla vicenda: "se è vero senza possibilità di essere smentiti che il Corpo di Polizia Municipale ha recapitato gli inviti per la presentazione del libro dell’On. Pepe; se fosse vero, come può essere possibile che il Comune in periodi difficili per le casse comunali possa sperperare e utilizzare risorse pubbliche per fini strettamente privatistici; di chiarire in tempi brevi e in maniera inconfutabile l’accaduto; in caso contrario saremmo costretti e avremmo il diritto-dovere, di ricorrere alle autorità preposte per i dovuti accertamenti". Questo è quanto i due consiglieri hanno richiesto alle autorità comunali. 

San Giorgio del Sannio, sempre più rovente il caso Mario Pepe

BCR MAGAZINE

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...