Primo Consiglio Comunale. Le mani nel portafogli dei sangiorgesi

27.05.2011 17:29

  

"Cari concittadini. Ci aspetta un periodo di lacrime e sangue." E' quanto ha detto ieri nel primo Consiglio Comunale il neo eletto primo cittadino di San Giorgio del Sannio, Claudio Ricci. Ma, in campagna elettorale, appena due settimane fa, non avevano dichiarato, per bocca del sindaco uscente, Giorgio Nardone un attivo di 800.000 euro?

No, dopo soli pochi giorni dalle elezioni,  le casse comunali non scoppiano più di salute. Dunque, cittadini, preparate i vostri portafogli.

 

Il sindaco Ricci ha poi conservato le stesse deleghe che aveva da vicesindaco nella trascorsa amministrazione Nardone.

 

Insomma, tutto come al solito.

A fronte di tutto ciò, il Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia chiede subito in nome della trasparenza che sul sito del Comune siano pubblicati i bilanci dell'Ente, in particolare e tanto per cominciare quello consuntivo con cui si è chiusa -formalmente - la gestione Nardone.

Riteniamo che " Lorsignori" non possano e non debbano più "dare i numeri" ed offendere l'intelligenza dei cittadini.

Non ha neppure senso l'eventuale temporeggiare dell'opposizione consiliare, in quanto bisogna agire subito, con intransigenza e determinazione.

Ci attiveremo immediatamente per rivendicare  la webcam ai consigli, (l'istanza del comitato che presiedo risale al 2009), per la pubblicazione dei bilanci comunali e per ottenere tutti i chiarimenti che impone la questione profughi che si è palesata la prima "barzelletta di pessimo gusto" di Pinocchio, il gatto e...la volpe!

www.ilquaderno.it/70-extracomunitari-san-giorgio-sannio-sindaco-ricci-siamo-stati-informati-59273.html

www.lafabbricadellacreativita.net/index.php?option=com_content&view=article&id=206%3Amaurizio-genito-risponde-sulla-questione-dei-profughi-africani-a-san-giorgio-del-sannio&catid=37%3Anews&Itemid=1

 

La coordinatrice del Comitato

Rosanna Carpentieri 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...