Petizione per la RESPONSABILITA' CIVILE DI GOVERNO, MINISTRI E PARLAMENTARI

01.04.2011 19:52

 Petizione che chiede una legge di iniziativa popolare che riconosca la 

RESPONSABILITA’ CIVILE  DEI MINISTRI E DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO. 
  
Firmare per adesione e condivisione è una legittima difesa che tutti i cittadini devono esercitare per neutralizzare l’ arrogante  strapotere sostenuto dalla certezza di impunità. 
************ 
La norma, in via di approvazione,  che prevede la responsabilità civile dei magistrati apre un contenzioso che merita di essere affrontato  con una iniziativa popolare.   
Essere governati non coincide e non può coincidere con l’imposizione ed il subire le iniziative del governo senza poter manifestare una volontà contraria. 
 Il giudice è una figura istituzionale che opera in nome e per conto dello Stato, cioè di tutti i cittadini. I ministri ed i parlamentari sono espressione di una parte politica, maggioranza relativa o assoluta, ma sempre parte. Per questo noi crediamo che parlamentari e ministri, a maggior ragione rispetto ai giudici, debbano essere chiamati alla responsabilità di errori e/o conseguenze nefaste dei loro atti.  
Partecipare a guerre non può diventare motivo di lucro, e deve essere valutato dal popolo italiano e non dai nominati delle segreterie, o, peggio, da transumanti prezzolati, in attesa di incarichi istituzionali. 
Così questo sito fa propria l’iniziativa di Rosario Amico Roxas  per  darne maggiore divulgazione  per raccogliere un numero significativo di adesioni, per trasferire questa pubblica petizione ai rappresentanti della politica attiva dotati di una coscienza etica. 

ADERITE PER CHIEDERE CHE VENGA RICONOSCIUTA 
LA RESPONSABILITA'  CIVILE DEI MINISTRI E DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO 

I firmatari

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...