PARLAMENTO PULITO. Mailbombing alla Commissione Affari Costituzionali, in attesa della manifestazione nazionale del 16 aprile

03.04.2011 18:08

Italia: “ Un popolo che non si accorge neppure che i suoi diritti fondamentali vengono violati tutti i giorni.” 

 

“Democrazia non significa nulla. E’ solo una parola vuota, usata come specchietto per le allodole. Se davvero volesse dire qualcosa, allora il popolo sarebbe sovrano.” continua -

Il 14 dicembre 2007 Beppe Grillo consegnò al Senato 350.000 firme che accompagnavano la proposta di Legge di Iniziativa Popolare denominata “Parlamento pulito.La legge propone:
1. via dal Parlamento i condannati in via definitiva
2. limite di due mandati
3. reintroduzione della preferenza diretta

A distanza di oltre 3 anni, la proposta di legge è ancora ferma in Commissione Affari Costituzionali del Senato.

Il 16 aprile 2011 saremo in Piazza Montecitorio, dalle 15 alle 18, per chiedere la discussione e l’adozione della proposta di legge.

Invitiamo tutti i cittadini a partecipare, sostenere e divulgare questa iniziativa.
Perché non vogliamo condannati in Parlamento.
Perché la politica non è una professione.
Perché i cittadini hanno il diritto di scegliere chi lavora per loro.

Invitiamo a manifestare sotto le prefetture di ogni città nella stessa data.Data l’indifferenza alla proposta di legge ed ai cittadini che l’hanno sottoscritta in massa, non sono graditi simboli dei partiti presenti in Parlamento e di tutti quei politici che non vedono come prioritaria l’adozione di questa legge.

Frattanto, lanciamo qui l'idea nata sulla nostra pagina Facebook per sensibilizzare i nostri dipendenti della Commissione Affari Costituzionali a esaminare seriamente la proposta di legge che 350.000 cittadini hanno sottoscritto l'8 settembre 2007.



To : vizzini_c@posta.senato.it ,benedettivalentini_d@posta.senato.it, incostante_m@posta.senato.it, adamo_m@posta.senato.it, bodega_l@posta.senato.it, bastico_m@posta.senato.it, battaglia_a@posta.senato.it ,bianco_v@posta.senato.it,
boscetto_g@posta.senato.it,ceccanti_s@posta.senato.it, dalia_g@posta.senato.it, desena_l@posta.senato.it,dalia_g@posta.senato.it,fazzone_c@posta.senato.it, lauro_r@posta.senato.it, l.malan@senato.it ,marino_m@posta.senato.it, pardi_f@posta.senato.it ,pastore_a@posta.senato.it , peterlini_o@posta.senato.it ,
pistorio_g@posta.senato.it, saia_m@posta.senato.it,saltamartini_f@posta.senato.it, sanna_f@posta.senato.it,saro_g@posta.senato.it, sarro_c@posta.senato.it,vitali_w@posta.senato.it 

bcc : segreteria@grilliromani.it, redazioneweb@ilfattoquotidiano.it, parlamentopulito@gmail.com

subject : a quando la votazione della tre proposte di legge "Parlamento Pulito" ? 

Corpo della mail : 

All’ attenzione del Presidente, Vicepresidenti, Segretari e membri della 1ª Commissione permanente (Affari Costituzionali)

Buongiorno,
sono uno dei 350.000 firmatari dell’iniziativa di legge popolare nota come “Parlamento Pulito”
le cui firme furono raccolte nel solo giorno dell’8 Settembre 2007, consegnate in Senato a Dicembre dello stesso anno dal primo firmatario Giuseppe Grillo.
A tre anni di distanza, la discussione, come si legge dal seguente link
http://www.senato.it/leg/16/BGT/Schede/Ddliter/29624.htm
sembra essere ripartita (Novembre 2010) ed è in corso di esame in commissione.
Siamo ad Aprile 2011 ed ancora un responso non è stato emesso.
Quale firmatario dell’iniziativa di legge popolare, chiedo che la stessa venga discussa quanto prima e di fornire una tempistica su tale obiettivo.
Recentemente sono state inviate comunicazioni di sollecito al Presidente del Senato Renato Schifani, al Presidente della Commissione Sen. Vizzini ed ai capigruppo al Senato di tutti gli schieramenti, ad oggi i destinatari non hanno dato seguito con una risposta. 
Mi auguro, con il presente sollecito, di avere ragguagli sullo stato dell’arte.
Certo di essere ascoltato nell’esercizio delle Vostre funzioni permettendo la corretta comunicazione tra Cittadini ed Istituzioni, saluto cordialmente.

data DD/MM/YYYY

<Nome_cognome> 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...