P3.Pasquale Lombardi:"Cosentino mi chiese se conoscessi qualcuno in Cassazione..."

19.07.2010 09:47

"Dopo l'emissione dell'ordinanza di custodia cautelare (da parte dei pm di Napoli ndr)

Cosentino mi ha chiesto se conoscessi qualcuno in Cassazione perché, per il 28 gennaio 2010,

data fissata per la discussione del ricorso era previsto uno sciopero degli avvocati;

io ho chiamato il presidente Carbone per sapere se il ricorso sarebbe stato comunque trattato".

E' un altro passo dell'interrogatorio di garanzia di Pasquale Lombardi del 10 luglio scorso.

Rispondendo alle domane del gip, l'ex giudice tributario precisa, inoltre di non essere

in grado di dire a "chi facessi riferimento quando dicevo 'lui è rimasto contento per quello

che stiamo facendo per il 6.

Nego tuttavia che si tratti dell'onorevole Verdini".

Il riferimento è ad una telefonata del 2 ottobre 2009 con Nicola Cosentino

in vista del giudizio di costituzionalità del Lodo Alfano del 6 ottobre successivo.

In una informativa alla procura dei carabinieri Lombardi vorrebbe far intendere al Cosentino

che la sua candidatura a presidente della Regione Campania è stata da loro richiesta

nel corso della riunione quale contropartita per l'operazione Lodo Alfano".

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...