Non in mio nome! ASTENSIONISMO MOTIVATO E FIRMATO ALLE URNE ! NO ACCONDISCENDENZA SUDDITANTE !

19.08.2010 23:16

A giorni la casta ci chiederà di autoperpetuarsi chiedendoci di esercitare il nostro mestiere analfabeta di sudditi.

Mettere una croce, come su una schedina dell'enalotto....

 

 

Ci state? Io no! Io mi firmo e rifiuto la scheda elettorale...

Mettano  a verbale: NON MI SENTO RAPPRESENTATA DA NESSUNO !

Così facciano tutti quelli che vogliono cambiare qualcosa ! Sia a livello nazionale che locale !

Il diritto di voto è troppo prezioso per ridurlo ad una croce coatta tra schieramenti autoimposti.

Permettete che non mi riconosca in nessuno e che non autorizzo nessuno agli scranni parlamentari o comunali in mio, dico mio, nome?

Come dice un mio carissimo amico e filosofo vivente, filosofo nel senso più puro e cioè alla maniera di Diogene:

"Il vero male italiano e' la mancanza di liberta' interiore, quella che nasce dall'intimo sentimento di avere in sè stesso o in sè stessa un bene talmente prezioso che non ha prezzo e quindi non si puo' vendere ad altri uomini. Questo bene e' quello che nei secoli e' stato chiamato coscienza morale, vale a dire la voce interiore che ti dice che i tuoi principi, quelli che fanno di te una particolare persona, sono quelli e non altri.

Chi conosce la libertà interiore acquisisce una fierezza che gli impedisce di farsi servo di altri uomini." 

La Casta dovrà prendere atto che nessun Italiano è disposto a supportarla, che nessuno la rappresenta nelle sue istanze...dunque prepariamoci per tempo a boicottare le elezioni.

Anche in sede comunale, qualora si clonino problemi analoghi e non solo...

La questione è di principio....Non siamo solo elettori a comando, siamo cittadini, non sudditi...e se vogliamo rifiutiamo il ruolo di elettori...crepate nel vostro nihil !!!

 

Bisogna che la smettano di utilizzarci come comparse per i loro sporchi giochi.

Siamo un popolo di non so quante anime contro un numero esiguo di parlamentari e di "eletti"...possiamo farcela! Sono in minoranza ! Sono un niente !

Sono un clan, una cricca, un club...noi popolo di Italiani siamo più forti numericamente e, se vogliamo, una volta per tutte, anche moralmente !

Controllo spietato dell'opinione pubblica! Su tutto !

Sabotaggio delle operazione infide, antidemocratiche o che non ci tornano !

Vogliono le elezioni? Le elezioni avranno ma con l'astensione alle urne!

Capite....loro fanno gli affari...e noi col nostro voto dovremmo fare gli elettori !

Questo ruolo da mentecatto analfabeta non ce l'ha imposto nessuna costituzione ! Dunque....astensionismo impegnato !

Alle Elezioni politiche 2006, era già stato deciso chi dovesse vincere e quanto dovesse durare in carica. 

Coloro che avevano "concordato" il progetto italiano, avevano anche preveduto che, dopo le successive "anticipate" del 2008, al Senior Advisor di Goldman Sachs, ROMANO PRODI sarebbe stato affidato - perchè questo aveva concordato il Papa con l'ONU - l'incarico di alto commissario per i rapporti tra Europa ed Africa...

come in effetti è avvenuto. Capite ?

La "farsa elettorale" oggi si ripresenta con i medesimi schemi....

E il popolo "inconsapevolmente pericoloso" andrà nuovamente a mettere la famosa "ics" su un simbolo qualsiasi senza comprendere quanto sia auto-svalutativo quell'atto di accondiscendenza sudditante !!!

 

Diffonderemo il testo da consegnare alla commissione elettorale a breve !

Divieto di inganno !

Quanto alle prossime elezioni comunali a San Giorgio del Sannio, oltre ad invitare tutti a denunciare pubblicamente i questuanti dei voti ed i voti di scambio, vigiliamo affinchè ai dipendenti sangiorgesi iper-sfruttati del clan camorristico dei Barletta non venga imposto con intimidazioni anche il voto "di chi dicono loro..."

Su questo fronte siamo pronti a fare battaglia e a tutelare i lavoratori che non sono d'accordo con "chi dicono loro" !

Senza farli smarrire nei meandri del diritto sindacale dei sindacalisti da strapazzo che hanno maltutelato e addirittura  tradito i dipendenti della trevigiana Telsey di San Giorgio del Sannio !

Siamo uno sportello aperto per qualunque denuncia !

Diffondete per favore !

San Giorgio del Sannio deve rinascere...ma dal basso ! Dagli onesti , non dal malaffare e dai soliti noti, nascosti dietro una cortina fumogena dubbia !!!

Rosanna Carpentieri

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...