Messaggio a tutti gli attivisti del Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia

13.03.2011 18:42

Cari tutti ,

vorrei sapere da ciascuno di voi, quali aderenti ed attivisti del Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia,(che come sapete fissa lo statuto fondativo sul secondo comma dell'art. 4 della Costituzione: "Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.")

se ritenete, nell'attuale frangente, doverosa la presentazione di una lista civica da parte nostra per le prossime elezioni comunali a San Giorgio del Sannio.

Le idee sono innumerevoli e ciò che connoterebbe la lista del comitato sarebbero due punti salienti: democrazia diretta da una parte e trasparenza a 360 ° dall'altra per un comune che sia davvero una casa di vetro per tutti.

Le esigenze vitali della nostra collettività corrono lungo almeno tre direttrici, vergognosamente sacrificate dalla amministrazione del triumvirato Pepe-Ricci-Nardone : partecipazione, legalità, trasparenza.

Da questi principi discenderebbero varie proposte operative come, ad esempio:

elezione da parte dei cittadini del difensore civico, il cui ruolo istituzionale attualmente è pari a zero , atteso che è scelto dagli stessi consiglieri "controllati";

apertura delle sedute del consiglio comunale al web con riprese audiovisive da conservare in un archivio podcast a disposizione dei cittadini per un tempo illimitato;

lotta alla mafia strisciante ed ormai presente a livello politico-amministrativo, sia come metodo che come sostanza, esigendo la pubblicazione integrale sul sito dell'Ente di tutti gli atti amministrativi concernenti l'urbanistica e la gestione del territorio, le concessioni edilizie, i permessi a costruire rilasciati, le varianti, le modificazioni quasi sempre arbitrarie e ad personam delle destinazioni d'uso, gli appalti e le relative gare ;

bilancio partecipato, propositivo e referendum consultivo nelle scelte della Pubblica amministrazione;

innovazione tecnologica e voto elettronico per una effettiva democrazia sferica e non più verticistica-massonica-feudale ; 

la "filiera dei finanziamenti": da dove arrivano, a cosa servono e come vengono spesi;

informazione : ogni cittadino deve poter CONTROLLARE, VERIFICARE e VALUTARE quello che il nostro COMUNE fa e come lo fa. 

Ogni cittadino deve poter sapere come vengono spesi, fino all’ultimo centesimo, i soldi dei contribuenti e poter vedere finalmente chi sono quelli che votano a favore di sprechi , clientele e clan affaristici locali;

un drastico ed ormai non più procrastinabile stop al consumo e alla cementificazione del nostro territorio e alla edilizia "contrattata" tra pubblico e privato che ha antesposto gli interessi dei singoli soliti noti e la mercificazione dei suoli a qualunque sensata pianificazione urbanistica e lottizzazione p.i.p., quest'ultima  in clamoroso ed irrimediabile contrasto con la più elementare norma di legge e sostanziata da abusi edilizi nonchè da vergognosi falsi ideologici reiterati in atti pubblici finalizzati alla truffa degli organi consultivi e/o di controllo e della cittadinanza tutta.

Questi sono solo dei semplici esempi...


Vorrei un vostro parere, fermo restando che anche se non dovessimo proporre una nostra lista civica, sarebbe ora di fare emergere il nostro impegno con una dichiarazione programmatica quale espressione di democrazia dal basso e di potere dei cittadini da sottoporre ai contendenti elettorali, quei pochi meritevoli, in particolare al laboratorio civico Nuova San Giorgio ;

sarebbe anche ora di attivarci da subito con iniziative concrete per raggiungere i nostri obiettivi per il bene della nostra comunità: per es. allestire gazebo per raccolta firma per le riprese audiovisive dei consigli comunali, attualmente e da un decennio secretati dal sindaco p.t. Giorgio Nardone e dalla collaterale cupola o "comitato d'affari", sia per gli orari in cui si svolgono sia per l'omessa informazione e pubblicità delle sedute tanto sul sito del comune, quanto sugli organi di stampa locali.

 

 

Attendo vostre cortesi risposte e proposte.

Grazie e Distinti saluti.

La coordinatrice

Rosanna Carpentieri

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...