Cosa fa il presidente del Tribunale di Benevento ? Chiediamo spiegazioni

04.01.2013 21:05

 

Sono ormai oltre quattro anni che il Presidente del Tribunale di Benevento Rocco CARBONE NON definisce un procedimento d’urgenza, una “perizia tecnica preventiva”, per la precisione.
Si è limitato a nominare un perito, e questi ha depositato la propria perizia ed ha immediatamente chiesto alla parte attrice il pagamento delle relative spese liquidate in decreto.
Ma al presidente del tribunale sembra essere del tutto sfuggito che il perito di sua nomina, malgrado l’incasso delle somme richieste, non ha ancora emesso alcun documento fiscale o fattura per quelle spese che all’esito della procedura vanno addebitate – secondo legge – alla parte soccombente e non costituitasi in giudizio, unitamente alla liquidazione del risarcimento dei danni.
Di questa anomalia è stato investito anche il comando della Guardia di Finanza di Benevento e di Montesarchio, cui sono stati chiesti accertamenti.
Intanto, mentre “la parte che ha ragione” aspetta : le doverose determinazioni del presidente del Tribunale, rinviate alle “calende greche” in barba alle migliori raccomandazioni del Chiovenda… il tempo per partecipare alla cafonata del “Gladiatore d’oro” (premio istituito dalla Provincia di Benevento per quanti danno “lustro” al Sannio nelle varie professioni…) l’esimio “nostro dipendente” dott. Rocco Carbone – retribuito dai cittadini tutti per l’espletamento di una funzione costituzionale – lo ha trovato, eccome !

Chiediamo spiegazioni !

Comitato Cittadini per la Trasparenza e la Democrazia
La coordinatrice Rosanna Carpentieri

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...