C'è anche il sionista con l'orecchino da aggiungere a questo elenco !

01.05.2011 12:03

Gli "occidentalisti" hanno un modo di "pensare" facilissimo da riconoscere: finché il trattamento qui sopra viene riservato a un individuo in carne ed ossa, non c'è nulla che non vada. Azzàrdati a farlo ad un pezzo di stoffa, magari bianco e con al centro una stella a sei punte, e sentirai che casino. 
L'immagine viene da freegaza.ps e fa riferimento ad un'operazione di ristabilimento dell'ordine, di tutela della sicurezza, di assicurazione della stabilità e via cianciando realizzata dall'aeronautica sionista nel marzo 2008. Più di cinquanta morti. Una questioncella da poco, tanto che non meritò nemmeno l'attenzione di quei mass media che ti servono la verità "occidentalista" a tutte le ore del giorno.
Heri dicebamus che all'inizio dell'aggressione del dicembre 2008 alcuni sondaggi strombazzavano un ottanta per cento di cittadini dell'entità sionista favorevoli alla guerra. La passioncella "occidentalista" per la "legge" e per il suo gergo non conosce limiti: quella gente ha una definizione penale per ogni comportamento umano per cui se dovessimo "ragionare" come gli "occidentalisti" "ragionano", dovremmo considerare quell'ottanta per cento come cinque milioni e seicentomila colpevoli di concorso morale in strage. O qualcosa del genere.
Per fortuna abbiamo formazione ed opinioni diametralmente opposte, e invece di prospettare la galera per l'ottanta per cento della popolazione dell'entità sionista, tutta gente che non conosciamo, ci limitiamo ad indicare la lista che segue. Con nomi e cognomi che tutti conoscono, perché ne rigurgitano le edicole e i teleschermi, solitamente per vicende che hanno a che fare con tresche, guerre tra dame, dispettini tra commendatori ed altri episodi di basso e sfaticato vivere. Pubblicata su vivaisraele.blogspot.com, è la lista dei sionisti di complemento che hanno partecipato ad una manifestazioncina tenutasi il 14 gennaio davanti a Montecitorio. Si tratta in massima parte di politichetti, giornalettieri, scaldatori di scrivanie, indossatori di cravatte ed altri conclamati casi di allergia al lavoro che con molta probabilità non sanno che odore abbia una ferita agli intestini ma cui dà molto fastidio quello della stoffetta bruciata.
La manifestazione era intestata "Con Israele, per la libertà e contro il terrorismo". Vadano a fare in culo, "Israele" e la "libertà".

On. Enrico Pianetta, Presidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele
On. Gianni Vernetti, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele
Sen. Rossana Boldi, Presidente Commissione Politiche dell'UE, Vicepresidente Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele
On. Fiamma Nirenstein, Vicepresidente Commissione Esteri, Portavoce Associazione Parlamentare di Amicizia Italia-Israele
On. Fabrizio Cicchitto, Capogruppo Pdl alla Camera. "Aderisco a titolo personale e a nome del Gruppo Pdl alla Camera e sarò presente"
Sen. Maurizio Gasparri, Presidente Gruppo Pdl al Senato
Sen. Gaetano Quagliariello, Vicepresidente Vicario Gruppo Pdl al Senato
On. Edmondo Cirielli, Presidente Commissione Difesa
On. Benedetto Della Vedova, Presidente Riformatori Liberali
On. Emanuele Fiano
On. Marco Pannella (Parlamento Europeo)
On. Riccardo Migliori, Presidente Delegazione Italiana all'OSCE
On. Paolo Guzzanti. "Ovviamente io sarò alla manifestazione e cercherò di portare tutti gli amici che militano per la verità e per Israele e con cui sono in contatto via Internet".
Sen. Marcello Pera
Sen. Mario Baldassarri
On. Anna Paola Concia
On. Alessandro Maran
On. Ferdinando Adornato
On. Eugenio Minasso
On. Beatrice Lorenzin
On. Anna Maria Bernini Bovicelli
On. Giorgio Stracquadanio
On. Andrea Orsini, Vicepresidente Giunta delle Elezioni
On. Massimo Polledri
On. Giorgio Lainati, Vicepresidente Commissione di Vigilanza RAI
On. Maurizio Bianconi
On. Alessandro Ruben
On. Guglielmo Picchi
On. Riccardo Mazzoni
On. Giorgio La Malfa
On. Marco Zacchera
Anotonio Polito, Direttore Il Riformista
Giancarlo Loquenzi, Direttore L'Occidentale
Massimo Bordin, Direttore Radio Radicale
Gianfranco Polillo, Ircocervo
Marco Taradash
Umberto Ranieri
Massimo Teodori
Magdi Allam
Ernesto Galli Della Loggia
Giuseppe Caldarola
Daniele Capezzone, Portavoce FI. "Aderisco convintamente all'iniziativa del 14 gennaio. Ci sarò".
Ernesto Somma, Dipartimento per gli Affari Regionali, Presidenza del Consiglio dei Ministri: "Aderisco con convinzione alla manifestazione alla quale prenderò parte"
Manfredi Palmeri, Presidente Consiglio Comunale Milano
Renzo Foa
Daniele Scalise
Sergio Corbello, Direttore Generale Fondazione Magna Carta. "Plaudo iniziativa e confermo partecipazione"
Anselmo Gusperti, Segretario Provinciale PRI (Cremona)
Renato Lelli, Comitato Nazionale PRI (Cesana)
Alfredo Silvestrini - Consigliere Comunale di Portogruaro VENEZIA
Nicolino Corrado - Direttivo Provinciale di Imperia del Partito Socialista
Angela Ronchino, Comitato delle Donne, Pdl Ladispoli
Marco Carrai, Consigliere Comunale PD Firenze
Renzo Gattegna, Presidente Unione Comunità Ebraiche d'Italia
Riccardo Pacifici, Presidente Comunità Ebraica di Roma
Daniele Nahum, Presidente Giovani Ebrei d'Italia
Giacomo Korn
Benè Berith
Giovani Keren Hayesod Italia
Keren Kayemet Italia
Davood Karimi, Presidente Associazione Rifugiati Politici Iraniani residenti in Italia
Associazione "Una Via per Oriana"
Nicole Touati- Presidente Logan's Centro Studi sul Terrorismo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...