Libro degli ospiti

Manovra economica

Gaspare | 08.07.2011

Manovra Economica ! Certo che chi ha fatto veramente la figura del gentleman e non del " cretino " in tutta questa storia del Decreto è sicuramente Giorgio Napolitano che ha dato l'OK agli Evasori delle Quote Latte ( Leghisti ) e che non ha speso un centesimo di euro nel condannare l'ennesimo Condono Fiscale che dal 20 passa all'aliquota del 2 % , ai danni della solita Comunità di Cretini che pagano sempre il Suo onorario e le Sue spese di rappresentanza di Presidente che non s'è ancora capito di cosa !

La depenalizzazione dell' interesse privato in atti di ufficio, ex art 324 cp avvenne ad opera del governo andreotti-martelli.

Avvocato Giuseppe Mariani | 14.11.2010

http://altravocedelsannio.webnode.it/news/la-depenalizzazione-dellinteresse-privato-in-atti-di-ufficio-ex-art-324-cp-avvenne-ad-opera-del-vi-governo-andreotti-martelli-ha-qualcosa-a-che-fare-con-le-privatizzazioni-del-92-/

Come potete leggere,Vi ho fatto un pò di meritata pubblicità.
Bravissimi! Se non si trattasse di piccole oasi di consapevolezza
d'intelligenza e di "CITTADINANZA ATTIVA",ma di un fenomeno diffuso,di massa,questo infelice,perchè malgovernato Belpaese,non solo potrebbe salvare la sua preziosa "UNITA' ",ma potrebbe primeggiare, in Europa e nel mondo,data l'immeritata eredità e la memoria smarrita dei nostri migliori grandi antenati.
Complimenti!Continuate! Con i più cordiali saluti. Avv.Giuseppe Mariani


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Giuseppe Mariani <avv.giuseppemariani@gmail.com>
Date: 13 novembre 2010 11:55
Oggetto: La depenalizzazione dell' interesse privato in atti di ufficio, ex art 324 cp avvenne ad opera del governo andreotti-martelli.
A: eliolannuti@adusbef.it, stefano.zamponi@consiglio.regione.lombardia.it, giannettomariani@tiscali.it, piffari_s@camera.it, opinioni@antonioborghesi.it, pedica_s@posta.senato.it, dellamonica_s@posta.senato.it, alberto.chiarini1@tin.it, piergiuseppe.sozzi@tin.it, avvvirgilio@tiscali.it, avvbaricchi@infinito.it, avv.lucastaderini@tin.it, vvigoriti@vigoritirusso.it, luigi.sedita@email.it


---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Giuseppe Mariani <avv.giuseppemariani@gmail.com>

Date: 13 novembre 2010 11:50

Oggetto: La depenalizzazione dell' interesse privato in atti di ufficio, ex art 324 cp avvenne ad opera del governo andreotti-martelli.

A: nicolatranfaglia@gmail.com, niccolo.rinaldi@europarl.europa.eu, nicola.gratteri@giustizia.it, attilio.evangelisti@unifi.it, alessandro.nencini@giustizia.it, fernando.prodomo@giustizia.it, posta@associazionemagistrati.it, posta@nandodallachiesa.it






---------- Messaggio inoltrato ----------
Da: Giuseppe Mariani <avv.giuseppemariani@gmail.com>
Date: 13 novembre 2010 11:21
Oggetto: La depenalizzazione dell' interesse privato in atti di ufficio, ex art 324 cp avvenne ad opera del governo andreotti-martelli.
A: m.santoro@rai.it, m.travaglio@repubblica.it, giulietti_g@camera.it, viroli@princeton.edu, vescovo@diocesiprato.it, ecumenismo@diocesi.milano.it, vitomancuso@alice.it, paolo_farinella@fastwebnet.it, franceschini_d@camera.it, francesco.pardi@senato.it, franco.cardini@sumitalia.it, francesco.palazzo@unifi.it, veltroni_w@camera.it, marino_i@posta.senato.it, matteo@matteorenzi.it, studio.vettori@tin.it, studio@grassieassociati.com, dipietro@antoniodipietro.it, scrivimi@demagistris.it, scrivi@serracchiani.eu, Bindi_r@camera.it, s.paparo@studiopaparo.it, parisi_a@camera.it, gianni.vattimo@europarl.europa.eu, Tabacci_b@camera.it, pezzotta_s@camera.it, info@farefuturofondazione.it, info@robertosaviano.it, info@beppegrillo.it, info@francobarbato.com, info@moniovadia.it, info@federicogelli.it, info@lapopistelli.it, evangelisti_f@camera.it, zaccaria_r@camera.it, giancarlo.caselli@giustizia.it, ciampi_ca@posta.senato.it, e.mauro@larepubblica.it, paolo.mieli@rcs.it, paolo.ferrero@rifondazione.it, fini_g@camera.it, bongiorno_g@camera.it, bonsanti@libertaegiustizia.it, ginsborg@unifi.it, u.nannucci@alice.it, m.pannella@radicali.it, roberto.scarpinato@giustizia.it, bonino_e@posta.senato.it, fdebortoli@corriere.it, cdegregorio@unita.it, stef.vlad@alice.it, rita@ritaborsellino.it, ilmiocorpoaviadamelio@gmail.com, ilponte@ilponterivista.com, oliviero@beha.it, orlando_l@camera.it, armando.spadaro@giustizia.it, remo.danovi@danovi.it, bianco_v@posta.senato.it, bruno.tinti@giustizia.it, beniamino.deidda@giustizia.it, b.sirca@virgilio.it, studiolegaleranieri@certmail-cnf.it, studiolegale@marianimarini.it, giulio.guerrini@gmail.com, stefano.merlini@unifi.it, antonio.ingroia@giustizia.it, scaletti@alice.it, s.saccardi@aliceposta.it, simone.siliani@gmail.com, Lastri2009@gmail.com, lara.curandai@studiolegaleflora.it, redazione@micromega.net, lettere@ilfattoquotidiano.it, zorzi.giustiniani@libero.it



http://altravocedelsannio.webnode.it/news/la-depenalizzazione-dellinteresse-privato-in-atti-di-ufficio-ex-art-324-cp-avvenne-ad-opera-del-vi-governo-andreotti-martelli-ha-qualcosa-a-che-fare-con-le-privatizzazioni-del-92-/


Se qualcuno ancora tra Voi,si domandasse perchè persista tutta questa sfiducia nei confronti della "classe politica",perchè si è potuti giungere alla "follia suicida" dell'antipolitica,all'odio generalizzato e crescente nei confronti della tanto disprezzata "CASTA AUTOREFERENZIALE",si limiti solo a considerare,quanto a suo tempo,hanno potuto fare Andreotti-Martelli,e dopo Massimo D'Alema,non solo con la "BICAMERALE E LA BOZZA BOATO",ma anche con la parziale,ma devastante depenalizzazione dell'"ABUSO D'UFFICIO",la offensiva interpretazione della "LEGGE SULL'INELEGGIBILITA'DEI TITOLARI DI PUBBLICHE CONCESSIONI",(quando in pieno Parlamento,D'Alema osò affermare,che ineleggibile non era,il"BARONE RICASOLI",ma il suo "POVERO FATTORE",che il medesimo "Barone",avrebbe potuto licenziare seduta stante,"ad nutum".

Ed ancora,la riforma del novellato art.111 della nostra Costituzione Repubblicana,l'INDULTO esteso ad ogni tipo di reato e via,via, con il perenne,cinico disprezzo per il cittadino onesto,sempre favorendo delinquenti di ogni risma e specie!

La follia sopra descritta,ha portato masse sempre crescenti,a non esercitare più il proprio "diritto sovrano" di voto,ovvero,anche a votare partiti,che apertamente puntano col tempo,addirittura alla "SECESSIONE DA QUESTA ITALIA,COSI'DEVASTATA", DALLA MALAVITA ORGANIZZATA E DAGLI INSOPPORTABILI ABUSI DELLA MALA POLITICA.

Chi si ponesse,per nostra fortuna,il meritevole obbiettivo di salvare il nostro malgovernato Belpaese,anche da future sanguinose "DERIVE BALCANICHE",non può prescindere da questa motivata sfiducia,(Vedi"ex multis",anche i libri di STELLA & RIZZO,con tirature inusitate ed impressionanti),motivata sfiducia,di un numero sempre maggiore di cittadini,"prigionieri volontari del proprio,disperato, disgustato,cinico privato,familismo amorale".

Stimabili Signori,Berlusconi e la"SUA PERNICIOSA CORTE SERVILE",non sono nati dal nulla,nè con forza propria,ma dalla sopra,molto parzialmente delineata"PALUDE,DOVE IL CAIMANO PUO'VIVERE E PROSPERARE!

Grazie per la cortese attenzione,specialmente alla sopra allegata incredibile narrazione del"Giudice"IMPOSIMATO,spero finalmente visibile.

Avv.Giuseppe Mariani

Articolo di Emilio Grimaldi

Domenico | 23.09.2010

Gentilissima dott.ssa Rosanna, ho letto su facebook i chiarimenti fra Lei e Emilio Grimaldi, persona che stimo, è stato un piacere leggere quanto vi siete scritti, fra persone per bene l'intesa è perfetta, il mio rammarico era del perchè nell'articolo non era riportato il suo nome, non è la prima volta che accade...Emilio ci mette "anima e cuore quando scrive, e a mio
parere scrive molto bene,potrebbe scrivere su qualsiasi testata
giornalistica, perchè non dargli fiducia? Per scrivere ci vuole fortuna o conoscenze, gradirei che lei leggesse il Suo blog..in attesa di un vostro parere . distinti saluti Domenico Dragone

R: Articolo di Emilio Grimaldi

Domenico Dragone | 24.09.2010

Sono io a ringraziarla per aver pubblicato il mio commento sul vostro miniblog che trovo molto interessante, e da oggi avrete un nuovo lettore, e mi auguro che fra Lei e Emilio nasca una buona collaborazione..auguri a entrambi.
mi sono permesso di allegare questo commento anche su facebook
grazie. cordialmente

Congratulazioni

Otello | 20.09.2010

Congratulazioni!
Un sito davvero importante, per tutti i Cittadini italiani. Sembra proprio di stare affacciati ad un "belvedere" e poter fotografare dall'alto - a 360° - tutti i punti più termicamente rilevanti! ;-)
Un saluto da Otello Martini

<< 1 | 2

Nuovo commento