Libertà di informazione

Lo Sportello anti querele dell’Associazione Stampa Romana.Strategie di resistenza contro i bavagli al diritto alla libera informazione

25.11.2011 16:27
    Tra i tanti modi per mettere il silenziatore alla stampa ci sono le “querele temerarie”. Ovvero, la richiesta di risarcimento danni. Cifre spropositate, assolutamente fuori dalla portata dei cronisti. Soprattutto dei collaboratori e dei free-lance, spesso costretti ad attuare...